AlertMobile in Roquette

 

Evitare gli spostamenti inutili

 

roquette1


Produttore a livello mondiale di amido e dei suoi derivati, il Gruppo Roquette sceglie AlertMobile

Il Gruppo Roquette trasforma ogni anno 6 milioni di tonnellate di materie prime rinnovabili (mais, grano, patate, piselli, e domani le micro-alghe) in una gamma di oltre 650 prodotti derivati dell'amido per l'Industria Alimentare per l'uomo e gli animali, l'Industria Cartaria, Farmaceutica, Cosmetica o Biochimica.

Roquette s’impegna fortemente sullo sviluppo durevole: l’esempio dello stabilimento di Vecquemont.

Lo stabilimento di Vecquemont (vicino ad Amiens) produce fecole e tratta circa 1 milione di tonnellate all'anno di patate per estrane fecola. Circa il 50% della produzione è destinato a cartiere, mentre il restante 50% viene utilizzato nell'industria alimentare.
Lo stabilimenro di Vecquemont, il solo a lavorare patate, è un esempio del forte impegno di Roquette nei propri valori chiave: lo sviluppo costante, la sicurezza e la qualità.

In materia di sviluppo costante, lo stabilimento è impegnato dell'ottimizzazione sia delle esigenze di energia necessaria alla produzione, sia degli scarti.
A monte, è stata implementata una nuova stazione di depurazione con produzione di biogas. Operativa da Agosto 2007, essa tratta 60 tonnellate/giorno di DCO e 4 tonnellate/giorno d’azoto (l’equivalente di una città di 600.000 abitanti). La combustione del biogas permette di produrre circa il 15 % del vapore necessario alla produzione.
A valle, « rendiamo alla terra ciò che ne abbiamo preso », precisa Arnaud Roquette, Responsabile della gestione rifiuti e reflui, « essenzialmente dell'acqua, nel nostro caso, perché è il componente principale della patata ». Concretamente, lo stabilimento genera circa da 300 a 350 m3 all'ora di rifiuti, 24 ore su 24, che sono successivamente reimmessi in natura. Un comportamento rispettoso dell'ambiente anche in quanto le acque ricche di elementi organici forniscono il complemento nutritivo necessario alla crescita delle colture.

A Vecquemont, sei condotte di tubi interrati sono distribuite su circa venti kilometri intorno allo stabilimento. Delle valvole aeree distribuite su questa rete permettono di fissarvi gli svolgitori, che le squadre sul campo mettono in opera ogni giorno con sistemi di rotazione.

roquette6


AlertMobile
Sicurezza, reattività e confort per le squadre di intervento

roquette5

 

Giorno e notte, due squadre sono costantemente sul campo per collegare e mettere in opera gli svolgitori nella zona d'irrorazione, e assicurarsi del corretto funzionamento del sistema controllato dal software di supervisione IAS.

« Portata, pressione, livello dell'alimentazione delle linee d'irrorazione, comandi di start e di stop, defaults di sistema, … sono i parametri che le squadre d'irrorazione controllavano normalmente sulle schermate di controllo centralizzate di IAS », nota Thierry Dambrin.

« Il notro obiettivo, con AlertMobile, era di assicurare maggiore sicurezza alle nostre squadre d'intervento, riducendone gli spostamenti sul campo », prosegue. « AlertMobile è stato integrato con il nostro sistema di supervisione, tramite OPC, ancora più semplicemente grazie alla facilità con cui IAS mette a disposizione le variabili. »

Concretamente, grazie ad AlertMobile, le squadre d'intervento dispongono oggi, sui propri dispositivi mobili, di schermate di controllo per inviare comandi da remoto per l'apertura e la chiusura delle valvole e monitorare costantemente i parametri critici.

« Un reale confort di lavoro per le nostre squadre d'intervento, che hanno anche ridotto notevolmente i kilometri percorsi, e quindi il rischio d'incidenti », si rallegra Thierry Dambrin. « E il tutto con una trasnzione molto facile, poiché l'ergonomia di AlertMobile ha permesso di riprodurre fedelmente l'ambiente di lavoro al quale i nostri tecnici erano abituati ».

Ultimo dettaglio, gli operatori hanno apprezzato soprattutto la pennetta di cui sono dotati tutti i dispositivi mobili e che permette loro di lavorare anche con i guanti.

Sicurezza e confort di lavoro quindi, ma anche reattività poiché tramite AlertMobile gli operatori possono ricevere gli allarmi direttamente sul dispositivo mobile che hanno in dotazione e intervenire molto più rapidamente in caso di anomalie.

L’utilizzo di AlertMobile in Roquette è un'illustrazione perfetta dell'impegno sociale del Gruppo, a livello sia della qualità, della protezione dell'ambiente o degli aspetti umani, poiché Alert e AlertMobile apportano sicurezza, reattività, e mobilità a uno degli stabilimenti più esemplari del Gruppo nel settore.

roquette4

S5 Box

Login Form